Teo
Teologia spirituale, Ecologia integrale

Teo
 

Teo della Certosa è un nobile gatto siberiano che partecipa attivamente alla vita della mia famiglia. Un gatto ben educato, curioso, morbidissimo. 

Teo ha dei sentimenti e li esprime al meglio: gioia, stizza, paura, serenità fanno parte delle sue esperienze quotidiane. Ha dei rituali ma è pronto a superare la routine. Corre e salta con eleganza; e scivola e fa errori di valutazione come tutti.

A volte si inarca e cerca coccole, altre si rifugia nell'armadio per stare tranquillo. 

Teo vive e non si vergogna di essere Teo. Vivendo in famiglia non può fare sempre ciò che vuole ma, per la frequenza delle sue fusa, pare che ciò gli stia bene.


Teo è anche il nome di questo blog. La scelta è avvenuta di getto e, forse, alla fine di questa avventura ne comprenderò appieno la portata. 

Teo non scrive su questo blog, ci scrivo io: Enrico Impalà, giornalista, scrittore e teologo spirituale. Ma, a volte, passeggia volentieri sulla tastiera del mio computer. 

Condividi su: