Synesio
Inserisci sottotitolo qui

Synesio 

La tenda delle Idee

Identità

Synesio è un gruppo di professionisti con esperienze pluriennali nell'ambito della formazione, della ricerca, dell'editoria e della produzione di eventi.

In Synesio, i promotori condividono le loro competenze (umanistiche, etiche e sociali) consolidate da una operatività ventennale nel campo delle arti e della comunicazione integrata.

Il personaggio da cui prende il nome

Synesio di Cirene, filosofo neoplatonico (n. Cirene 370 circa - m. 413 circa), studiò ad Alessandria alla scuola di Ipazia. Per tre anni visse a Costantinopoli, poi ad Atene. Tornato in patria, fu spinto a farsi soldato dall'invasione della Cirenaica da parte dei barbari (405). Nel 411, benché probabilmente non ancora battezzato, Synesio accettò la cattedra vescovile di Tolemaide. In quel tempo ebbe grandi dolori: l'invasione della Patria e la morte dei suoi tre figli. Le sue Lettere, piene di freschezza e sincerità, sono documenti preziosi per ricostruire i personaggi e le circostanze del suo tempo. Synesio è stato un uomo intelligente: ha vissuto il proprio tempo senza risparmiarsi; ha dimostrato simpatia per la cultura in cui era nato; ha cercato nuove vie per raccontare ciò in cui credeva.

Progetti e appuntamenti

Synesio è in grado di studiare l'ideazione, la realizzazione e la promozione di progetti culturali per enti, aziende, associazioni.

Propone anche un calendario di iniziative, stages, convegni, eventi che coinvolgono un pubblico sempre più vasto.

Synesio propone un ricco calendario di iniziative prodotte per i suoi Clienti e per quanti seguono da anni le sue proposte culturali. L'equipe di Synesio è disponibile per studiare e organizzare proposte culturali, incontri, conferenze, concerti su tematiche suggerite dal committente, curandone anche la promozione a mezzo stampa, sui social e con azioni di web marketing di contenuto mirate ai target di riferimento.

Equipe

Synesio si anima attorno un affiatato gruppo di professionisti che da vent'anni condivide intenti, idee e progetti in un clima di comune passione per la cultura intesa come occasione di dialogo e promozione umana.

L'Equipe di Synesio si avvale della collaborazione di altri professionisti esperti nelle proprie discipline (musica, danza, scienze linguistiche, new media, letteratura...).

Natale Benazzi  (Legnano, 1961) si occupa da anni di editoria. I suoi studi teologici sono stati orientati alla teologia spirituale, mentre quelli letterari alle forme di comunicazione sociale.

Con alcuni amici ha fondato, venticinque anni fa, una cooperativa sociale per l'inserimento lavorativo di persone con problematiche psichiatriche.

Ha coronato il sogno di veder pubblicato qualche suo libro e - cosa che non si sarebbe mai aspettato, dice con sincera ironia - persino di vederli letti!

Attualmente è consulente editoriale, ossia fa il lavoro che ha sempre desiderato fare.

Crede che siano solo due le cose davvero importanti nell'esistenza delle persone:

1) le relazioni con sé stessi e con gli altri (poiché gli esseri viventi sono essenzialmente relazione);

2) la ricerca dell'Assoluto (o comunque lo si voglia chiamare).

Luca Crippa (1964) - È consulente editoriale, saggista e scrittore di fiction e docu-fiction. Collabora con tutte le principali Case Editrici scolastiche italiane nell'area umanistica per le scuole Superiori e progetta e realizza testi per l'insegnamento di storia, geografia, storia dell'arte, filosofia, letteratura italiana e religione cattolica. 

Nel 2013 è uscito per Piemme Il fotografo di Auschwitz, scritto con Maurizio Onnis e tradotto in diversi paesi; l'anno successivo pubblicano L'archivista e, nel 2016, L' ultimo della Concordia. L'epopea del più grande naufragio dei nostri tempi.  

Enrico Impalà (Pregnana Milanese, 1965) scrittore e giornalista pubblicista, formatore in Comunicazione scritta e Scrittura creativa, è un teologo spirituale.

Della collana Dieci teologi interpretano l'ultimo secolo, (Piemme) ha curato personalmente: Piero Coda, L'amore di Dio è più grande del nostro cuore; Severino Dianich, Comunicare la Chiesa. Ha pubblicato il racconto per ragazzi Francesco e il tesoro del Re (Editrice Monti) e la Guida di turismo solidale Carte d'orientamento ed itinerari del viaggiatore solidale, (Edizioni Ibis). Ha scritto due biografie spirituali: Il bosco e il mendicante. Vita del cardinal Martini (Edizioni San Paolo) e Francesco. L'esperienza spirituale di un uomo di pace (Xenia).  Nasce dalla sua penna l'avventuroso saggio Vivere alla Jack Sparrow. Codice etico piratesco per bricconi e cercatori di sapienze e tesori (Xenia).

Ultime opere per le Edizioni San Paolo : Io credo (per i 90anni di Benedetto XVI) e Il libro d'oro dei proverbi di Gesù.

Sposato con figli, vive e insegna a Pavia.


  • Adele Di Giovanni (in breve)
  • Ballerina presso MAADE ensamble
  • Ballerina presso OrmarsLab
  • Insegnante di danza presso Licos - Scuola Superiore Educazione Arte Spettacolo
  • Lavora presso Sounds GOOD - Suona bene, pensa differente.
  • Ballerina presso EcArtè Dance Theatre
  • Ha studiato Mediazione Linguistica pressoUniversità degli Studi di Milano
  • Vive a Milano
  • Di Palermo

Andrea Sarto (Varese, 1961) - Giornalista e musicologo. Si è laureato in Teologia specializzandosi nella "musica sacra"; ha scritto del rapporto tra arte e spiritualità per riviste specializzate ed è stato docente di Musicologia Liturgica. Ha studiato pianoforte, organo e direzione di coro e svolge attività concertistica. È consulente di comunicazione per un'agenzia internazionale di pubbliche relazioni ed è docente di comunicazione nei Master del Sole24Ore.

Stefano Di Pea (Roma, 1971) - Consulente in comunicazione integrata per il terzo settore, ha fondato nel 1998 MondoChiesa.it, agenzia di web marketing per il segmento Chiesa. All'attività di insegnamento alterna quella di web content manager per MdC Formazione e MondoCetra, agenzie per la formazione liturgica. Ha pubblicato Cento Monasteri d'Italia e Santuari Mariani d'Italia (San Paolo, 2013-2014).


Valentina Ferri è nata a Milano e vive a Pavia. Ha collaborato e scrive su diverse testate femminili, periodici musicali e pagine di cultura (Lyrica, Symphonia, Famiglia Cristiana, Il Domenicale, The Classic Voice, Donna Moderna, Per Me, Confidenze), E' vice direttore del mensile Azienda Edicola. Con Lia Pierotti Cei ha curato Il segreto di Tutankhamon (Fabbri 1985), Madonna Costanza, regina di Sicilia e di Aragona (Mondadori 1995) e Gino Marinuzzi, Tema con variazioni, Epistolario Artistico di un grande Direttore d'Orchestra (Mondadori 1996). Ha pubblicato nel 2004 il saggio La ineluttabile modalità dell'udibile. Allusioni e strategie musicali nell'Ulisse di James Joyce (Deainedi) e il romanzo Il mare immobile nel 2011 per Galaad edizioni. Il racconto "L'eredità di Cosimo"è presente ne L'occasione, (Galaad 2012) e "Il demone sproporzionato"ne La morte nuda (Galaad 2013). Per Deainedi (2014) ha scritto il romanzo Avevo otto anni e c'era la guerra. Storia a quattro mani con cucina. Ha pubblicato il romanzo Quando il leone si ciberà di paglia (Galaad 2014) e il racconto "Il mare di cristallo" in L'amore ai tempi dell' Apocalisse a cura di Paolo Zardi (Galaad 2015). Con Hop edizioni ha pubblicato il libro Pop Porno (2016), presentato al Lucca Comics & Games e per Edizioni Terrasanta il volume Citadelle di A. de Saint-Exupéry pubblicato con il titolo La verità si scava come un pozzo - Per capire Il piccolo principe (2016). E' in uscita Sharing Economy per Hop edizioni, che sarà nuovamente al Lucca Comics & Games 2016 e il suo testo teatrale Urge la musica in ogni sillaba, ispirato a Gabriele D'Annunzio.


Gian Franco Freguglia
Laureato in Lettere Moderne a indirizzo filologico presso l'Università degli Studi di Milano, ha affiancato fin da giovane agli studi umanistici quelli musicali: ha studiato pianoforte e organo con Giancarlo Parodi, e ha successivamente indirizzato la propria attenzione sull'attività corale, diplomandosi ai Corsi di Formazione al Canto Corale e alla Direzione di Coro tenuti da Bruno Raffaele Foti, studiando fra gli altri con Giovanni Acciai.
Dal febbraio del 2013 è cofondatore e direttore artistico del gruppo corale di voci virili ModusNovi Ensemble.
Vincitore dei concorsi ministeriali per l'insegnamento delle Materie Letterarie nei Licei e negli Istituti Magistrali, è docente di Lingua e Letteratura Italiana e Latina presso il Liceo Scientifico Statale "Paolo Frisi" di Monza. 

Condividi su: